Il principe ranocchio

Noi bambini della 2^Montessori,dopo aver letto “Il principe ranocchio”, le rane vere piccole piccole le abbiamo osservate in classe. La maestra le ha messe dentro una bottiglia chiusa con una retina. Come nella fiaba, le abbiamo portate nel laghetto dei giardini Diaz ; forse avranno incontrato una principessa…

Oh, che bel castello marcondiro…

Noi bambini della scuola Montessori abbiamo visitato il Castello della Rancia. Una dama ci ha accompagnato per le stanze dal mastio giù giù fino alle prigioni. Un cavaliere ci ha mostrato e fatto indossare le armature utilizzate nel medioevo.Tra scudi, corone, investiture di dame e cavalieri e giochi medievali , sorvegliati dal fantasma del castello, abbiamo trascorso una giornata indimenticabile.

Alla scoperta degli alberi ai giardini Diaz

Nella splendida giornata di San Martino i bambini di 2^ M.Montessori,accompagnati da un “botanico” speciale il signor Enrico Gatto, hanno scoperto le numerose e particolari tipologie di alberi presenti ai giardini Diaz : il Gimco Biloba, il Cipresso Calvo,l’Ippocastano,il Tasso,il Cedro del Libano ecc… fino all’albero delle arrampicate……

Maestri Pasticcieri

I bambini della 2° Montessori si sono recati agli Antichi Forni per conoscere la pianta del cacao, i suoi fiori, i suoi frutti e le diverse lavorazioni. Hanno assaporato i diversi tipi di cioccolato e con il cacao acquistato hanno realizzato a scuola dei tartufini davvero squisiti.  

Proposte laboratoriali negli ultimi mesi di scuola!

Alcune attività svolte nella 1a Montessori. In vista dell’ EXPO impariamo a fare il pane. Musica: impariamo a cantare marciando sul filo. Lo “Yoga della risata” per migliorare l’attenzione e la concentrazione. La visita all’ex chiesa del castello per osservare la foto della “Sacra Sindone”. Simone Maretti in collaborazione con “La luna a dondolo” racconta una “Storia da cassetto”. La partecipazione … Continue reading

Giocare…che passione!

Alla primaria Montessori: educazione al gioco da tavolo. L’Associazione “Giocare per Crescere” ci ha imparato a “giocare ad un gioco”. Veronica: “Mi piacciono i giochi da tavolo perché li facciamo insieme!” Binuka: “Mi piace giocare insieme con i compagni!” Marco: “E’ divertente giocare a tutti i giochi!” Rocco: “Mi è piaciuto quando ho vinto al tris!”